Guadagnare facendo il Copywriter o Ghostwriter

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione, le professioni cambiano con la società e ne nascono di nuove, pronte a sopperire alle mancanze e alle nuove esigenze professionali. C’è l’idea diffusa che la tecnologia, con il suo progresso, stia rapidamente togliendo posti di lavoro, perché le professionalità potrebbero essere sostituite dalle macchine.

Questa è un’idea del tutto sbagliata, che non ha nessun fondamento in quella che, invece, è la realtà dei fatti.

L’evoluzione della tecnologia ha aperto tantissime porte per guadagnare soldi ai nuovi professionisti e alle nuove professioni.
Tra queste c’è quella del copywriter, un professionista della scrittura (approfondisci su Wikipedia) capace di creare testi compatibili con le esigenze del web, che ha saputo costruirsi una propria strada, tracciando il sentiero laddove c’erano solo sterpaglie per guadagnare soldi.

I vantaggi del lavoro di copywriter per il web o ghostwriter di libri

Analizzare i vantaggi del copywriter per siti non è certamente né semplice né immediato, perché essendo quella del copywriter per il web una professione che sta prendendo piede solo negli ultimi anni, in realtà sono ancora pochi i professionisti conclamati in questa posizione, quasi tutti hanno alle spalle un’esperienza non superiore ai 10anni e sono giovani professionisti che nel momento in cui il mondo del lavoro sembrava chiudersi a riccio.

Tra i vantaggi del lavoro come copywriter online c’è che non ci si può annoiare: si scrive e si lavora su progetti sempre diversi, difficilmente capita di scrivere per due volte di uno stesso argomento e questo permette di variare e di mantenere l’attenzione sempre viva.

Il copywriter per siti raramente lavora per un’azienda che lo assume è molto spesso un freelance, che ha la totale gestione del suo tempo e delle sue energie, che deve semplicemente rispettare le scadenze.

Il ghost writer può lavorare dovunque voglia, è sufficiente un computer, un tablet ma anche un taccuino per annotare i suoi pensieri e per abbozzare il testo, che poi scriverà in un secondo momento.

Gli svantaggi

Un tasto dolente è l’altra faccia della medaglia, di quella libertà indispensabile per i creativi. Essendo il copywriter quasi sempre un libero professionista ha la necessità di procacciarsi i clienti, di andare continuamente alla ricerca di nuovi progetti e nuovi lavori per guadagnare.

Il copywriter crea da sé le opportunità di lavoro e dev’essere qui la sua bravura. Come freelance, inoltre, il copywriter guadagna per quanto produce, quindi tutti i giorni di ferie e di pausa dal lavoro non sono retribuiti.

Questo è uno dei motivi per i quali il copywriter non ha orari, quindi per fare soldi può lavorare anche per svariate ore consecutive e, negli effetti, non interrompe mai del tutto la sua giornata lavorativa. Il lavoro come copywriter prevede spesso un impegno domestico, ciò significa che il luogo di relax è per lui anche il luogo di lavoro e questo è psicologicamente un limite notevole alla capacità di riposo.

Come diventare copywriter?

Non è necessario essere in possesso di una laurea per lavorare come ghost writer ma bisogna avere una profonda conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, bisogna esserne completamente padroni per creare testi creativi.

È necessario conoscere il web e i suoi meccanismi ed essere flessibili in tutto per fare i soldi veri.

Secondo alcuni il copywriter per il web è un artista delle parole, una persona che attraverso la scrittura trasmette emozioni e sensazioni: uno scrittore 2.0 che deve adattarsi alla velocità del web, dove il lettore ha bisogno di essere stimolato in maniera rapida, con poche parole e dritte al punto.

L’immediatezza è la chiave del lavoro di un copywriter online, less is more è il suo mantra.

Attenzione alle aziende che, soprattutto online, propongono i pagamenti pay-per-click: concordare sempre il pagamento del lavoro in base a un tariffario e non lasciarsi convincere dalle facili percentuali derivanti dalla pubblicità.

Quali siti sono affidabili per svolgere il lavoro da casa del copywriter? Abbiamo testato e selezionato per voi i siti più affidabili.

Melascrivi

Melascrivi è il sito più popolare in Italia. Permette agli editori di commissionare articoli secondo determinate linee guida, pagandoli un tot. a parola (mediamente 1 €/cent) ed agli autori di iscriversi e iniziare a guadagnare da subito scegliendo di quali argomenti parlare in base a quali sono gli articoli richiesti al momento. Il vantaggio principale per gli autori è che non c’è una selezione e quindi dà una possibilità a tutti, anche a chi non sa parlare bene l’italiano e produce articoli di bassa qualità.

Great Content

Great Content: altra piattaforma molto famosa in Italia ma, soprattutto, all’estero. Su questo sito prima di poter iniziare a scrivere è necessario superare una fase di selezione in cui gli scrittori vengono “tastati” per capire la qualità del lavoro che possono produrre. Ottimo non solo per chi è italiano e cerca un lavoretto da casa ma anche per gli stranieri (come già detto la richiesta di testi in lingua anche straniera è molto elevata – personalmente ho visto usare Great Content anche per testi in Polacco e Rumeno)

Contenuti di Qualità

Contenuti di Qualità: Un progetto relativamente giovane e dalle grandissime potenzialità. Si differenzia dai primi dua principalmente perchè permette, non solo di scrivere articoli per il web dietro specifica richiesta del cliente/editore, ma anche di propria spontanea volontà: io scrittore scelgo un argomento, decido di scrivere un articolo, e infine lo metto all’asta all’interno del marketplace. È una piattaforma molto orientata all’aspetto SEO, tant’è che in fase di scrittura del pezzo di copy vengono fatte anche richieste molto specifiche di ottimizzazione

Che ne pensi? Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *