Trova i guadagni su misura per te:

Come trovare collaboratori nel network marketing

Nell’ultimo periodo sono molte le persone interessate al network marketing. Nonostante l’interesse, molti confondono ancora questo con la vendita diretta porta a porta.

In realtà, l’attività di network marketing è molto diversa, questa si basa su un sistema multilivello piramidale che permette di guadagnare attraverso la vendita diretta dei prodotti ma soprattutto grazie a quella portata avanti da una rete di collaboratori.

Il network marketing quindi permette di fare soldi quando il venditore o incaricato dall’azienda propone e vende direttamente i prodotti attraverso un catalogo, il guadagno maggiore però si ottiene attraverso la percentuale di vendita ricavata da quelle effettuate dalla sua rete di collaboratori.

Ma come riuscire a generare contatti nel network marketing e cercare collaboratori?

Cerco collaboratori network marketing: come trovarli?

Il network marketing permette di fare soldi e aumentare il fatturato ogni qual volta si sale di livello nella piramide. Quindi più saranno i collaboratori che si trovano, più si scaleranno i vari gradini del sistema multi-level.

Il fulcro di questa attività è la rete di collaboratori e la loro ricerca. Quando si inizia, spesso può essere difficile reclutare persone nel network marketing, ma con la giusta strategia e perseveranza, si può ottenere un maggior numero di persone collegate alla rete.

La prima cosa da fare per cercare collaboratori è necessario innanzi tutto stilare una lista. La lista nomi serve per reclutare le persone e inserirle nella rete di network marketing.

Bisogna evitare di iniziare con una lista fredda, ma si devono trovare contatti che possono fidarsi delle tue parole. Quindi all’inizio i contatti freddi nel network marketing si devono evitare, perché possono essere molto difficili da convincere.

Per trovare collaboratori all’inizio bisogna dunque: stilare una lista, avere capacità comunicative, far comprendere la validità del marchio e dell’azienda per la quale si lavora e soprattutto le possibilità di guadagno.

Come reclutare persone nel network marketing stilando una lista nomi efficace

Creare una lista di nomi efficace è il modo migliore per riuscire ad attrarre collaboratori nella rete del network marketing. Quindi si deve compilare una lista e scegliere le persone che possono essere interessate a questa attività. Non serve chiedere di lavorare nel network marketing a chi ha una situazione economica stabile o comunque ha già una carriera professionale avviata. Inoltre, nella lista non devono essere inseriti nemmeno gli amici stretti e familiari.

Allora chi reclutare per ampliare la propria rete di network marketing? La prima lista nomi prevede persone con le quali si è in contatto, conoscenti e persone che possono fidarsi di ciò che gli si dice. La cosa più importante però è scegliere delle persone che possono essere realmente attratte da questo lavoro.

I candidati migliori sono: disoccupati, casalinghe, persone che desiderano ottenere una seconda entrata, famiglie che hanno i figli in procinto di andare all’università, studenti ecc…

Quindi bisogna puntare su coloro che hanno un bisogno di una seconda opportunità di guadagno e che non possono cercare un lavoro fisso, ma necessitano di fare soldi mediante un sistema che gli conceda la massima flessibilità.

Creando una lista di questo genere sicuramente non tutti decideranno di entrare nel mondo del network marketing, ma si riusciranno comunque a ottenere dei buoni risultati, rispetto a una lista nomi con persone sbagliate e che non si conoscono.

Come fare network marketing online

Dopo aver iniziato il proprio percorso di network marketing con una lista nomi efficaci, il secondo passo è sicuramente quello di sfruttare internet e i social network per vendere i prodotti e trovare nuovi collaboratori.

Facebook e Instagram sono due dei social più utilizzati per trovare collaboratori per il network marketing e per riuscire a vendere un maggior numero di prodotti. La prima cosa da fare è sfruttare questi social per trovare persone interessate al marchio, ottenere dei contatti che capiscano il valore dell’azienda.

Questo si può fare: creando post informativi sui prodotti, parlando della storia aziendale, parlando della propria storia e accennando a come si svolge il proprio lavoro e ai guadagni che si ottengono.

Questa strategia permette di creare un rapporto di fiducia con le persone, per poi inserirle nella propria lista dei collaboratori se rientrano nel profilo ricercato, e creare contatti che possano acquistare saltuariamente o costantemente i prodotti proposti dall’azienda.

In molti, scelgono anche di adottare strategie a pagamento come la promozione di post specifici su Facebook, oppure contattando direttamente potenziali collaboratori grazie a Messenger e altri sistemi di messaggistica istantanea. Ampliando il proprio pubblico di utenti, si riuscirà a ottenere anche un maggior numero di acquirenti e soprattutto di collaboratori per la propria rete di network marketing.

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.